Drunk Team 8 3 US Isola Futsal
Giovedì 22 Gennaio 2015 | 21:00
"Avanzi" campo 3 - via Gioia, Verona
UNDICESIMA GIORNATA
Commenti
  • MISTER "X" 28 gennaio 2015 at 9:36

    DRUNK TEAM – US ISOLA FUTSAL 8-3

    Più che una squadra di ubriachi come dice il nome, I Drunk Team hanno fatto ubriacare la difesa isolana infliggendo un sonoro 8 a 3 che li fa cadere in coma etilico semi irreversibile ma soprattutto nella zona calda della classifica.

    LE PAGELLE
    RICHY voto 4,5
    Si sa che il portiere isolano regge poco l’alcol, ma vederlo così in bambola fa pensare a un prossimo alcolismo. Con equilibrio instabile prende gol da tutte le posizioni, inoltre risulta anche avere i riflessi molto rallentati, comincia a tuffarsi quando l’arbitro ha già assegnato una delle tante reti.

    NENE voto 4,5
    Primo tempo inguardabile, probabilmente per i suoi noti problemi di fegato. Un vero cocktail di disattenzioni ed errori elementari. Unica nota positiva, sigla il rigore che si era procurato e si beve un drink al suo primo goal in campionato.

    COCCHETTO voto 5,5
    Parte con il suo caffè Borghetti dalla panchina, ma vista la sbronza che sta per prendersi la difesa rossoblu viene inaspettatamente chiamato in causa. Sembra il meno ubriaco della troupe ma a lungo andare non regge il peso dei super alcolici attacchi avversari.

    BENDA voto 4,5
    Mai in partita vaga nel campo come un cubetto di ghiaccio in una terrina di sangria. Dopo gli ottimi risultati degli ultimi allenamenti, parte da titolare con la piena fiducia del mister, ma sembra ubriaco prima ancora di cominciare a bere.

    RENA voto 4,5
    Il suo stomaco, data la sua esperienza e l’anziana età, dovrebbe reggere qualsiasi tipo di bevanda, invece non solo vomita giocate da principiante ma fa venire il mal di pancia anche ai compagni del reparto difensivo. Qualche rara giocata gli evita il ritiro della patente nel rientro a casa.

    MATTEO voto 5
    Estrae il documento d’identità per dimostrare di essere maggiorenne, ma nessuno gli crede. Non trovando nessuno che gli venda nemmeno una bottiglia di birra analcolica, si ubriaca a casa prima della partita. Arriva al campo già con un grado alcolico elevato. Vede il campo girare e crede di dover aspettare che la palla arrivi senza rincorrerla.

    GREZ voto 5,5
    Sembra il più sobrio della squadra scaligera, ma anche il suo voto non raggiunge la sufficienza perché vedendo gli amici barcollare non riesce ad avere il carisma di sorreggerli.

    ABU voto 4,5
    A quasi una settimana dall’incontro la “resaca” (come si usa dire nel paese iberico), non gli fa passare il mal di testa. L’altruismo che spesso lo contraddistingue provoca più danni che altro. Cade spesso in campo sotto i fumi dell’alcol e regala assist all’attacco dei Drunks.

    PIKKIO voto 5,5 IL MIGLIORE
    Non arriva al 6 solo per la miserabile sconfitta subita dalla squadra. In un inedito ruolo di barista che attacca i suoi esercenti, il panzer isolano dimostra di saperne fare. Si distingue dai compagni ubriaconi e appare il più in forma siglando un gol e sfiorandone altri 2.

  • Lascia un commento
    You must be logged in to comment. Accedi