LA STORIA

 

13 ANNI DI VITTORIE, SCONFITTE MA SOPRATTUTTO DI CALCIO INSIEME.

E’ iniziata al bar con una birra in mano tra chiacchere e risate la storia dell’US Isola Futsal. Alessandro, Matteo, Andrea, Nicola, Massimo hanno gettato il seme e chiamando altri amici hanno fondato la prima squadra di calcio a 5 di Isola della Scala.
Cominciano con tanto impegno e pochi soldi a lavorare alacremente con l’amore che nasce da tutti coloro che amano il calcio, spianano quel terreno che poi avrebbe dato inizio alla storia della squadra. Nel settembre 2001 fondano la Società che viene denominata U.S. ISOLA FUTSAL, iscrivono la squadra al campionato CSI partendo dalla serie cadetta e danno inizio così alla bella avventura.
In pochi anni tra le stagioni la società dai colori sociali rosso e blu compie la rapida scalata che la porta a gareggiare con le squadre blasonate della premiere ligue. Nel frattempo i soci fondatori hanno lasciano il testimone ad altri amici: Filippo e Michele lo hanno raccolto: hanno coinvolto altri amici e hanno fatto la fusione con gli amici di Buttapietra che ha consentito alla squadra di navigare per diversi anni nel campionato top.
Ma gli anni passano, amici lasciano il gruppo ed altri li sostituiscono. Ma quello che serve veramente è il passaggio generazionale che consenta di assorbire retrocessioni, malumori e l’avanzare dell’età di Fabiano, Renato, Nicola, gli stessi Michele e Filippo che per oltre 10 anni hanno giocato per tutta la provincia di Verona. E quando la favola sembra volgere ad una fine non tanto lieta al termine della stagione 2013/14, il  giovane volenteroso Ing. Stefano Grassi, riesce a ripiantare il seme: ripartendo dai valori di questa società attua una vera e propria rifondazione coinvolgendo nuovi amici e riportando l’entusiasmo anche tra i pochi elementi rimasti dalla passata stagione. Oggi US Isola Futsal è una squadra giovane una grande voglia di ricominciare e di ripartire con il piede giusto. Forza Ragazzi!